Fermato con la droga addosso: assolto 27enne di Serino

0
193

Assoluzione per il ragazzo assistito dall’avvocato Michela Pelosi.  

 

di AnFan 

E’ stato fermato con la droga addosso, ma il giudice lo ha assolto dall’accusa di spaccio. Si è conclusa in questo modo la vicenda di un 27enne di Serino, arrestato dai carabinieri due giorni fa. Il ragazzo aveva addosso 50 grammi di marijuana. Era stato fermato in auto con altri due giovani. E gli investigatori avevano ipotizzato un’attività di spaccio. Anche perché – dalla vettura – era stata lanciata una bustina con all’interno pochi grammi di cannabis. Insomma, tutto sembrava inchiodare il 27enne.

L’avvocatessa, Michela Pelosi, è riuscita invece a smontare la tesi dell’accusa. Il 27enne ha scelto di essere giudicato col rito abbreviato. Il difensore ha dimostrato che la droga sequestrata era per uso personale. In casa dell’imputato e in auto non erano stati trovati oggetti che facevano ipotizzare lo spaccio: né bilancini né bustine per confezionale la droga. Il legale aveva inoltre spiegato come la bustina lanciata dall’auto non fosse attribuibile, con certezza, all’imputato. Il magistrato non ha potuto far altro che assolvere il 27enne.

fonte:https://www.ottopagine.it/av/cronaca/170249/fermato-con-la-droga-addosso-assolto-27enne-di-serino.shtml

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here